Marco Emanuele Omes – La festa di Napoleone. Sovranità, legittimità e sacralità nell’Europa francese (Repubblica/Impero francese, Repubblica/Regno d’Italia, Regno di Spagna, 1799-1814) – Data del conseguimento: 25/05/2019

Autore: Marco Emanuele Omes

Titolo: La festa di Napoleone. Sovranità, legittimità e sacralità nell’Europa francese (Repubblica/Impero francese, Repubblica/Regno d’Italia, Regno di Spagna, 1799-1814)

Relatore: Prof. Daniele Menozzi

Università: Scuola Normale Superiore

Intitolazione del Dottorato: Storia moderna e contemporanea

Ciclo: XXX

Data del conseguimento: 25/05/2019

Tutor e relatore (co-tutela): Prof. Jacques-Olivier Boudon – Sorbonne Université Paris

Abstract: Combinando metodologie di ricerca plurali, proprie della storia culturale della politica e della storia comparativa, la tesi di dottorato studia le feste napoleoniche che ebbero luogo fra 1799 e 1814 nella Repubblica/Impero Francese, nella Repubblica/Regno d’Italia e nel Regno di Spagna sotto il profilo amministrativo-istituzionale, finanziario, simbolico, cerimoniale e religioso, sottolineando altresì le loro particolarità in ambito militare e massonico. Attraverso il prisma delle feste civiche, e specialmente per mezzo di un’attenta analisi delle rappresentazioni simboliche, visuali e discorsive che ne punteggiavano lo svolgimento, viene inoltre esaminato come andassero modificandosi i concetti di sovranità, legittimità e sacralità nel corso dell’esperienza napoleonica su scala europea, così da comprendere le manifestazioni ed i fondamenti del potere politico napoleonico.